IL ROMANZO IN VETRINA

Il Sid & la sua tribù di Giulio Della Rocca

“Il Sid e la sua Tribù” è una sinfonica e distorta colonna sonora della giovinezza. I Doors, i Pink Floyd, i Clash, i Metallica, i Guns and Roses, i Nirvana, i Pearl Jam, i Soundgarden, i Rage Against the Machine, i System of a Down, Rino Gaetano, i CCCP, i Timoria, i Bluvertigo, i Prozac+, le Porno Riviste, i Verdena, la Berté ci accompagnano e catapultano a un ritmo vertiginoso nella vita del Sid e della sua tribù, attraverso le parole febbrili e ispirate del suo diario, che trascende a manifesto generazionale…
Salvator Bar. Crescimbeni